La causa principale dell'innalzamento del livello del mare è il riscaldamento globale: provoca lo scioglimento delle calotte glaciali e dei ghiacciai riversando grandi quantità di acqua negli oceani; inoltre l’acqua del mare riscaldandosi si espande aumentando di volume. Tuttavia, esistono fenomeni in grado di incrementare localmente l’innalzamento del livello del mare e portarlo a valori al di sopra della media globale. Tra questi vi è l’abbassamento del suolo nelle aree costiere (subsidenza) che fa quindi aggravare l’effetto dell'aumento del livello del mare in alcune zone più che in altre.

Il  riscaldamento globale e la subsidenza hanno cause sia naturali che antropiche. 

Il RISCALDAMENTO GLOBALE ha cause naturali come ad esempio i cambiamenti orbitali della Terra e l’attività solare. La sua maggior causa antropica è l’effetto serra: l'eccesso di C02 e altri gas serra stanno riscaldando troppo l'atmosfera.

La SUBSIDENZA ha come principale cause naturali le lente deformazioni della crosta terrestre dovute a processi geologici; mentre le sue maggiori cause antropiche sono l'estrazione di acqua, il gas e di petrolio dal sottosuolo.

Oggi le attività umane hanno impatti senza precedenti sul Sistema Terra. Nell'ultimo secolo l'intenso sviluppo industriale ha causato un aumento drammatico dell'effetto serra e, a sua volta, delle temperature globali e del livello del mare portandolo a livelli non più sostenibili.

Share