E’ ora on-line la mostra “Disegnare il pianeta. Dal Sole al cuore della Terra” in cui uno dei temi affrontati è l’innalzamento del livello del mare. La mostra è stata esposta per il festival della Scienza di Genova presso palazzo Ducale.

 Thalassa, il mare è l’area della mostra dove le mappe di scenari di inondazione costiera raccontano di un futuro prossimo e possibile. Qui SAVEMEDCOASTS-2 ha dato il suo contributo.

Sapere quali aree potrebbero essere allagate in modo permanente nel futuro permette di intraprendere già da adesso scelte adeguate per la protezione della popolazione e delle aree costiere. L’innalzamento del livello marino modifica la geografia delle coste e nel Mediterraneo interessa migliaia di chilometri quadrati di costa dove vivono milioni di persone.

Cause, effetti, scenari futuri e azioni per mitigare l’innalzamento del mare e i suoi effetti sono presentati in una infografica animata che cattura l’attenzione anche dei più giovani e permette di capire concetti legati all’innalzamento del livello del mare in modo semplice e immediato.

Approfondimenti sul tema sono stati  oggetto della conferenza “L’innalzamento dei livelli del mare - Cause e impatti di un fenomeno globale” che Marco Anzidei, ricercatore dell’INGV e coordinatore del progetto europeo SAVEMEDCOASTS-2, ha tenuto lo scorso 1° novembre a Palazzo Ducale. Sono stati presentati scenari realistici di inondazione costiera per le aree mediterranee attraverso mappe ad alta risoluzione capaci di descrivere il fenomeno atteso fino al 2100.

news 19112021 genova

Foto di Marina Locritani

Share